Carta Carburante

Carta Carburante Q8

Tutte le novità sulla Carta Carburante Q8 Cartissima

Cartissima Q8 è la carta carburante monomarca per fare rifornimento e ottenere la fattura elettronica per recuperare l’IVA.

Scopri come iCompario può rivoluzionare la tua operatività e semplificare tutto il resto con la carta carburante.

Le modifiche delle recenti leggi finanziare entrate in vigore nel 2018 hanno introdotto alcune novità fiscali per le aziende italiane e hanno portato alla nascita della carta carburante.

Da gennaio 2019 infatti, per recuperare l’IVA è indispensabile possedere la fattura elettronica che si ottiene solo pagando con metodi tracciabili quali bancomat, carte prepagate, di credito oppure con le carte carburanti.

Con la carta carburante si possono ridurre gli oneri amministrativi legati alla contabilità, monitorare tutti i costi dei rifornimenti, ottenere vantaggi strategici e importanti benefici economici.

Le imprese adesso possono fatturare e tracciare automaticamente le spese per il carburante di tutta la flotta aziendale, veicolo per veicolo, perché la carta carburante elettronica registra subito ogni singolo rifornimento. La fattura elettronica si riceve comodamente sul proprio PC o dispositivo mobile.

Grazie alle carte carburante, gli autisti dei mezzi aziendali possono risparmiare tempo prezioso, rifornire i mezzi, acquistare altri servizi affini tutto in modo rapido, comodo e facile presso le stazioni sparse in tutta Europa. Niente più scontrini cartacei, rimborsi, contanti persi, schede e moduli da compilare, timbri né bollini.

Da ora, solo la carta carburante elettronica Q8 Cartissima da personalizzare con targa del veicolo.

Una volta compresi i maggiori benefici, non rimane che scegliere tra una carta carburante multimarca, una carta carburante universale o una monomarca.

La scelta potrebbe non essere facile per le imprese e i manager.

Se è vero che una carta carburante universale lascia ampio spazio di libertà perché accettata dai distributori di tutte le marche, è pur vero che una carta carburante monomarca o brandizzata offre spesso condizioni economiche e benefici più rilevanti.

I vari fornitori propongono sconti, servizi e vantaggi diversi che ogni azienda deve valutare attentamente in base alle proprie esigenze. A volte si tratta di un solo centesimo per litro di carburante risparmiato. Non esattamente il massimo.

Ricevi una chiamata da un nostro esperto su carta carburante Q8

I nostri partner ti contatteranno a breve con la miglior proposta per carte carburanti

Raccogliamo i suoi dati allo scopo di migliorare i nostri servizi offerti, incluso risponde alla sua richiesta nel miglior modo possibile. Completando il modulo qui sopra accetta i nostri termini sulla privacy:- Legga di più qui.

Perché richiedere la carta carburante monomarca Q8?

Kuwait Petroleum International è la multinazionale che raffina e distribuisce carburanti proprietaria dei distributori Q8.

Attiva in Italia dal lontano 1984, si può collocare tranquillamente tra i primi in classifica per numero di clienti e qualità del servizio. Nel 2014 acquisisce più di 800 pompe a marchio Shell in tutta Italia, rafforzando il proprio network su tutto il territorio nazionale.

Rispetto ad altri gestori, non vanta la rete di rifornimenti più vasta d’Italia. Bisogna, però, considerare che le stazioni di servizio sono ben ripartite in tutte le province in modo capillare, qualità che pone questo fornitore davanti a molti altri.

Q8 offre quindi un grande vantaggio sia alle flotte che viaggiano su tratte locali, sia a quelle che viaggiano su tutto il territorio nazionale, lasciando i fleet manager liberi di pianificare i tragitti avendo a disposizione una vasta rete di percorsi.

Il logo aziendale si riconosce subito ed è presente un po’ ovunque, in città come in autostrada, oltre che sinonimo di qualità nel servizio di rifornimento e non solo.

Aderendo a Cartissima, ogni azienda ottiene la possibilità di ricevere soluzioni commerciali pensate su misura, dettate anche dai requisiti richiesti dalla compagnia petrolifera.

Uno dei vantaggi da non sottovalutare è che quando arriverà il momento di sostituire un mezzo aziendale non sarà necessario richiedere una nuova fuel card. Un grande risparmio di tempo e pratiche burocratiche.

Ogni carta può essere personalizzata e dotata di un determinato plafond giornaliero e mensile, cioè di un tetto di spesa massimo da concordare prima di ricevere le carte. Massima flessibilità economica e gestionale.

Utilizzare la carta carburante elettronica aziendale Q8 per l’acquisto di combustibile significa anche poter ottenere una dilazione nei pagamenti per l’addebito delle fatture, proprio come richiesto dalla recente normativa in materia di fatturazione elettronica.

Inoltre, contribuisce a rendere più fluidi i pagamenti, permette di guadagnare tempo e risorse in ufficio, lasciando viaggiare più serenamente gli autisti.

Le imprese ora possono gestire tutti gli aspetti della propria flotta in modo interattivo dal proprio ufficio, elaborando strategie di rifornimento per risparmiare grazie ai report personalizzabili generati periodicamente online.

Come si usa la carta carburante Q8?

Guardando Cartissima è davvero difficile notare le differenze estetiche rispetto a un bancomat. Infatti, riporta la ragione sociale punzonata sulla superficie insieme al numero di targa di ogni singolo veicolo e richiede un codice PIN personale per autorizzare i pagamenti.

Questa caratteristica garantisce un alto livello di sicurezza richiesto nelle transazioni di ogni giorno.

Ad accettarla sono più di 3.000 distributori automatizzati, molti dei quali dotati di servizi di videosorveglianza intelligente, ripartiti tra le principali strade provinciali, comunali e autostrade italiane.

Anche le stazioni di servizio con self-service a basso costo Q8 Easy accettano la nuova carta carburante Q8.

Se si dispone di un profilo di sicurezza plus nel portale Cartissima Web, si possono generare nuovi codici PIN univoci usa e getta, da utilizzare quindi per una singola transazione, e si possono ricevere notifiche di allerta in caso di transazioni non autorizzate.

Come richiedere la carta carburante Q8?

Richiedere la fuel card Q8 è semplice. Come molte aziende sapranno già, è il processo di rilascio a prolungarsi nel tempo. Questo accade perché ogni azienda deve presentare le proprie informazioni e attendere che il reparto amministrativo Q8 approvi la richiesta.

I documenti necessari sono svariati e spaziano dal numero di iscrizione alla camera di commercio fino al ruolo ricoperto in azienda. In alcuni casi, e non di rado, il periodo che intercorre tra la richiesta e la ricezione delle carte può essere superiore a un mese o più.

Tuttavia, esiste un modo più rapido e semplice di ricevere una o più carte carburante.

Per rendere tutto più semplice si può sfruttare l’esperienza di iCompario, servizio rivolto alle aziende e ai liberi professionisti che conta su un team di professionisti da oltre 30 anni attivi nel mondo dei rifornimenti e dei pagamenti.

Cosa può fare iCompario per aiutare le imprese?

Il primo servizio, del tutto gratuito, guida le aziende verso la scelta della fuel card più adatta alle loro esigenze.

Inserendo il tipo di tratte solitamente percorse, numero e tipo di veicoli aziendali, si ottiene una rapida e precisa comparazione dei migliori fornitori di carte disponibili.

In alternativa, fornendo ulteriori dettagli si può ricevere un’offerta esclusiva e su misura, oppure si può selezionare direttamente Cartissima Q8 e compilare il modulo per essere contattati dal fornitore.

In entrambi i casi, dopo aver espresso la propria preferenza verso una specifica carta, iCompario notificherà il fornitore circa l’interesse da voi dimostrato per far sì che entro 2 giorni lavorativi veniate ricontattati per fornire tutta la documentazione necessaria, esporre le vostre esigenze e consentire al reparto amministrativo di esaminare il tutto prima di emettere la carta.

Forte di un servizio di alta qualità, Q8 preferisce sempre analizzare insieme a ogni azienda le soluzioni più adatte ai bisogni reali per garantire la migliore offerta possibile.

Gestione carte e sicurezza con CartissimaWeb

Con le funzioni per la gestione offerta dal portale online CartissimaWeb, il manager della flotta aziendale avrà il pieno controllo su ogni carta carburante e su molti altri aspetti importanti.

Grazie al portale online dedicato, ogni utilizzo legato all’acquisto di carburante verrà messo in evidenza nel report visitabile da PC o dispositivo mobile.

Si può scegliere tra due diversi livelli di sicurezza, base o plus, differenziati in base al tipo di funzioni messe a disposizione.

In breve, il grado di sicurezza base consente di richiedere telematicamente nuove carte, bloccarne o sbloccarne alcune e controllare i pagamenti.

Con il grado di sicurezza avanzato Security Plus si ottiene il controllo totale e la possibilità di disattivare le carte in giorni e orari prestabiliti.

App Cartissima: più di una semplice app

L’applicazione dedicata racchiude tutti i servizi CartissimaWeb, dalla gestione delle fatture elettroniche a quella delle carte. Si possono così consultare le informazioni dettagliate di ciascuna carta, bloccare quelle smarrite o rubate, monitorare le transazioni, consultare le notizie più recenti, localizzare le stazioni più vicine e molto altro.

A rendere particolarmente utile questa applicazione per smartphone è la funzione di pagamento digitale. Dotando i propri autisti di smartphone e applicazione Q8 si possono generare da remoto dei codici di pagamento con cui pagare i rifornimenti.

Basta comunicare il codice al gestore o inserirlo nell’accettatore esterno per autorizzare il pagamento. Ogni codice numerico può essere impostato da remoto per avere una validità di 10 minuti o 24 ore, passati i quali non sarà più utilizzabile.

Per la maggior parte dei coordinatori di flotte questa caratteristica consente di gestire anche i pagamenti non preventivati in qualsiasi momento.

Non potrebbe mancare una funzione di ricerca della stazione più vicina, integrata all’interno dell’applicazione. Il geo localizzatore consente di calcolare il percorso per raggiungere la pompa Q8 nelle vicinanze dopo averla localizzata sulla mappa interattiva.

Dal web si può invece consultare il servizio gratuito di localizzazione dei distributori direttamente su iCompario.

Cartissima Q8 e Fattura Elettronica

Il download della fattura è semplicissimo.

Si possono scaricare le fatture in sei formati diversi e in pochissimi istanti dall’apposita sezione dedicata all’interno dell’area riservata.

Carta carburante Q8 per privati

Cartissima Q8 è dedicata esclusivamente ai professionisti con partita IVA.

È pensata per tutti i tipi di aziende che gestiscono una flotta aziendale composta da mezzi sia leggeri sia pesanti, indipendentemente dal numero di veicoli posseduti.

Allo stesso modo, è indicata per tutti i liberi professionisti e ditte individuali.

L’impegno verso un futuro migliore

L’era in cui viviamo è condizionata da inquinamento e spreco di risorse. Tutte le compagnie petrolifere sono impegnate nello sviluppo di nuovi carburanti più efficienti e meno inquinanti.

Anche Q8 ha accettato questa sfida e ha da poco immesso sul mercato HiPerform Diesel, combustibile innovativo che permette di risparmiare anche fino al 5% sui consumi.

La funzione di HiPerform è quella di mantenere il motore, le valvole e altri sistemi di alimentazione quanto più puliti possibili, eliminando i residui e i depositi che tendono a far aumentare le emissioni nocive. In questo modo si contribuisce ad estendere la longevità del motore risparmiando sui costi del diesel.

Esiste anche una versione benzina tecnologicamente avanzata, HiPerform 100 ottani, capace di garantire le massime prestazioni del motore grazie all’alto numero di ottani.

Scopri le ultime offerte di carte carburante Q8
European Diesel Card Limited, Trading Address: Unit 1, Floor 1-4, Chalfont Square, Old Foundry Road, Ipswich, IP4 2A, United Kingdom